Impiegato Inps assenteista in piazza di spaccio

NAPOLI (di Antonella Cozzi) – Arrestato, nel quartiere 167, un dipendente dell’ Inps di Poggioreale, che in orario di lavoro era in una nota piazza di spaccio di Scampia, mentre il suo badge marcatempo era stato timbrato e attestava la sua presenza in ufficio. L’uomo è stato notato mentre si aggirava nel complesso di edilizia popolare del Lotto P.

InpsLa truffa è stata scoperta dai carabinieri di Poggioreale dopo una serie di servizi straordinari sul territorio di Scampia, predisposti per bloccare le piazze di spaccio della droga. Dopo alcune verifiche presso la sede dell’Inps di Poggioreale, i carabinieri hanno accertato che il badge dell’ impiegato di 53 anni, era stato timbrato probabilmente da un collega.L’accusa è di truffa aggravata ai danni della Stato e l’uomo è in attesa di rito direttissimo, mentre continuano le ricerche per individuare il complice che ha marcato il badge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.