Il Teatro Cerca Casa atto IV

NAPOLI – Riprende il progetto di colonizzazione teatrale ideato da Manlio Santanelli, Il Teatro cerca casa, che quest’anno giunge alla sua quarta stagione, forte dei sorprendenti risultati raggiunti nelle precedenti edizioni.

Renato Carpentieri
Renato Carpentieri

«La crescita esponenziale del numero di spettatori che di anno in anno affollano i nostri appartamenti-teatro, la voglia dei nostri padroni di casa che sono anche co-produttori degli spettacoli di offrire sempre più spazio all’arte della scena, la conquista costante di nuovi terreni fertili su cui far germogliare il nostro progetto, che quest’anno ci ha condotto anche a Caserta, Santa Maria Capua Vetere, Centurano, Piedimonte Matese, Nola, a Pozzuoli col Festival delle Idee Politiche e ancora al Premio Miseno, al San Giorgio Teatro Festival, ci fa pensare che questa sia una congiuntura storica che vede culturalmente necessario il nostro progetto e finché sarà così, andremo avanti», spiega Santanelli, direttore artistico della ormai storicizzata rassegna itinerante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.