«Il principe delle pezze» ai nastri d’Argento, «Premiato il talento campano»

«Il principe delle pezze», per la regia di Alessandro Di Ronza, prodotto da Gekon Productions con la collaborazione dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli e con la partecipazione dei Premi Oscar ai costumi Piero Tosi, Gabriella Pescucci, Colleen Atwood, costumista legata tra gli altri a Tim Burton e la partecipazione straordinaria di Claudia Cardinale, Luigi Piccolo della sartoria Farani e Catello Russo, è stato selezionato nella categoria cinema spettacolo cultura per i prestigiosi Nastri d’Argento, premi assegnati dal 1946 dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici che premia ogni anno i migliori film, documentari e autori del panorama italiano. Il regista Alessandro Di Ronza ha dichiarato:”Un risultato desiderato che mi riempie d’orgoglio e mi fa sperare per il futuro. Questo progetto è stato sviluppato e girato tra Napoli ed Ercolano, interamente con talentuosi collaboratori campani. Questo lavoro ha avuto altri importanti riconoscimenti che voglio dedicare a Piero Tosi, artista grande e generoso, che spero di onorare in concomitanza della premiazione finale, che cadrà proprio ad un anno esatto dalla sua scomparsa.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.