Il diritto di famiglia cambia, la guida con il Sole 24 Ore

Nuove famiglie, con il confronto dei nuovi diritti rispetto a quelli tradizionali e consolidati, mantenimento dei figli e dei coniugi, diritti successori. È questo l’oggetto del focus «Diritto di famiglia, le ultime novità» in edicola mercoledì 2 dicembre con Il Sole 24 Ore, che spiega come cambia il diritto di famiglia, non solo sulla base delle novità legislative (le ultime sono la legge Cirinnà sulle unioni civili e le convivenze o il Codice rosso), ma anche e forse soprattutto sulla base delle letture che i giudici via via forniscono proprio su queste nuove norme. Interpreti anche dei costumi e dei tempi che cambiano, le corti domestiche e internazionali sono spesso i primi soggetti ad accorgersi delle novità e ad adeguare in qualche modo il diritto «vivente». Il focus è dunque l’occasione, per professionisti e cittadini, per fare i conti con queste realtà mutate, per ricordare i tratti essenziali delle novità legislative e per fornire i tratti più ricorrenti nelle sentenze sul diritto di famiglia (Cassazione, Consulta, Corte di giustizia Ue e Corte europea dei diritti dell’Uomo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.