Gli studenti in Campania puliscono le scuole, l’iniziativa di Legambiente

NAPOLI – Murales, pulizia delle aule, piantumazioni di alberi e fiori nei cortili, ri-tinteggiature degli spazi comuni: in tutta la Campania si è rinnovato, anche nel 2014, l’appuntamento con Nontiscordardimé – Operazione scuole pulite, la giornata nazionale di volontariato dedicata alla qualità e alla vivibilità degli edifici scolastici, rivolta a tutte le scuole di ogni ordine e grado.

Gli studenti in Campania puliscono le scuole 3Oltre 180 le scuole della regione, con la partecipazione di circa 20mila ragazzi, che hanno risposto all’appello lanciato da Legambiente, aderendo alla campagna nazionale. “Un momento di educazione alla cittadinanza attiva per i ragazzi, utile inoltre per fare presente alle amministrazioni eventuali carenze e necessità di intervento negli edifici. Nontiscordardimé – hanno dichiarato Michele Buonomo e Valentina Onesti, presidente Legambiente Campania l’uno e, responsabile regionale di Legambiente Scuola e Formazione l’altra – vuole essere ogni anno una grande giornata di festa e di impegno collettivo per salvaguardare, tutelare e valorizzare la scuola e il territorio in cui si vive“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.