Europee: Sud; nel Pd Pittella stacca la capolista Picierno

NAPOLI – E’ Gianni Pittella il candidato più’ votato del Pd nella circoscrizione dell’Italia meridionale. L’esponente lucano del partito di Renzi ha conquistato 232.154 preferenze (quando mancano solo due sezioni allo chiusura dello spoglio). Lo segue a ruota la capolista Pina Picierno che ha avuto 213.330 preferenze. Seguono Elena Gentile con 144mila, Massimo Paolucci con 110mila, Andrea Cozzolino, con 104mila preferenze.

Gianni PittellaPer Forza Italia, dopo Raffaele Fitto che tocca le 272mila preferenze ed Aldo Patriciello (107mila), si afferma l’assessore regionale della Campania, Fulvio Martusciello con 83mila preferenze. Distaccato c’e’ Clemente Mastella che conquista 60.043 preferenze, seguito dall’eurodeputato uscente, Enzo Rivellini, con 55.355 preferenze. Nel M5S la capolista Isabella Adinolfi, originaria di Salerno, conquista 62mila preferenze; poi c’e’ Laura Ferrara con 47mila, Rosa D’Amato con 41mila e Piernicola Pedicini con 354mila.

Nel Ncd il più’ votato e’ Lorenzo Cesa con 55mila preferenze. Paolo Romano, ex presidente del Consiglio regionale, finito agli arresti domiciliari nei giorni scorsi, ha avuto 11mila preferenze, benche’ abbia fatto sapere di rinunciare alla
candidatura proprio a causa del coinvolgimento nell’inchiesta giudiziaria su presunti pressioni per la nomina di dirigenti all’Asl di Caserta. Nella lista Tsipras la piu’ votata e’ Barbara Spinelli. Per Fratelli d’Italia si segnala l’affermazione personale della capolista Giorgia Meloni che ha conquistato oltre 104mila preferenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.