Domenica di solidarietà per le donazioni di sangue, tassisti in pista per il trasporto grautuito

NAPOLI – Un’iniziativa di solidarietà senza precedenti per affrontare l’emergenza delle donazioni di sangue. Tassisti in pista per portare gratuitamente i donatori al Cardarelli e riportarli di nuovo a casa a donazione avvenuta. I tassisti, che oggi si sono prestati a questa importante mission sono stati condotti a quest iniziativa da Nino Castagner tassista napoletano.

L’iniziativa è stata voluta dalla direzione strategica dell’Azienda ospedaliera, in collaborazione con il Servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale diretto dalla dr.ssa Maria Criscuoli e con il Centro di Riferimento Regionale Malattie Rare del Globulo Rosso diretto dal dr. Aldo Filosa del Cardarelli, con la Fondazione Italiana Thalassemia, l’Associazione Gocce di Vita 2 e l’Associazione Orizzonte Guarigione.

«Speriamo – dice il direttore generale Ciro Verdoliva – che i napoletani rispondano come sempre, dimostrando generosità e solidarietà. Con questa iniziativa speriamo di poter sensibilizzare la cittadinanza e trasmettere un messaggio forte: donare il sangue significa donare la vita. Per questo dovremmo farlo abitualmente». Al Cardarelli per ringraziare tutti i donatori ci sarà anche Monica Sarnelli (testimonial della Fondazione Italiana di Thalassemia) e i rappresentanti delle Associazioni

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.