Distrutta stazione della Circumvesuviana di Licola, «Vandalismo allo stato puro, bestialità»

Stamattina appare devastata la Stazione della Circumvesuviana di Licola. Alcune immagini fanno il giro dei social lasciano sconcerto e amarezza per coloro i quali constatano ciò che è accaduto. Vandalizzati gi interni della biglietteria ed alcuni macchinari. Il Presidente dell’EAV Umberto de Gregorio lancia un messaggio sui social: «Venerdì di passione. Devastata la stazione di Licola. Distrutti vetri, porte, macchinari ed arredi. Per ottenere cosa? Nulla. Probabilmente – continua De Gregorio – un po’ di biglietti che sono però stati già bloccati e non potranno essere riutilizzati. Vandalismo allo stato puro. Bestialità. Come reagiamo? Inserendo la stazione di Licola nell’elenco delle prossime stazioni da riqualificare».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.