Diede fuoco a clochard a Ischia, arrestato

NAPOLI – Ha dato fuoco a un clochard che dormiva su una panchina a Ischia insieme a due 13enni.

clochardL’autore del tentato omicidio, avvenuto il 17 agosto dell’anno scorso, dopo una notte trascorsa in un locale notturno dell’isola, e’ stato arrestato su mandato del gip di Napoli. Maurizio Marotta, 20 anni, era in vacanza cosi’ come i due minorenni, ed e’ stato identificato anche grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona. La sua, sottolinea una nota della procura firmata dall’aggiunto Vincenzo Piscitelli, e’ stata una aggressione “ai danni di una persona inerme e in modo gratuito, in assenza di precedenti contrasti e di pregressa conoscenza tra gli autori del reato e la vittima”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.