De Gregori canta Dylan al Teatro Augusteo l’8 marzo

NAPOLI (di Gennaro Auricchio) – Francesco De Gregori torna a Napoli e lo fa in grande stile.
Dopo la presentazione del suo ultimo album “De Gregori canta Bob Dylan- Amore e Furto” alla Feltrinelli di Piazza dei Martiri con un successo di pubblico enorme, torna in tour e farà tappa anche al Teatro Augusteo martedì 8 marzo.
Il nuovo album propone undici canzoni di Bob Dylan, tradotte e cantate dal cantautore romano e che sta avendo un ottimo successo di vendite.

 

«Tradurre Dylan è stata una grande avventura, in tutti i sensi – ha detto Francesco De Gregori nella presentazione dell’album De Gregori canta Bob Dylan – E credo che non avrei mai potuto nemmeno pensare ad un progetto del genere se non avessi amato da sempre il suo straordinario repertorio e il suo incredibile talento di musicista. Per questo motivo il mio disco ha questo titolo: Amore e Furto, rubato a un disco di Dylan in cui lui stesso dichiarava esplicitamente le sue passioni musicali e le influenze che aveva subito. Furto, quindi, ma soprattutto amore per un grandissimo artista e per alcune delle sue più belle canzoni, forse non le più conosciute qui in Italia»

 

Francesco De GregoriL’evento su Facebook del concerto ha già raggiunto i mille partecipanti e Napoli continua a dimostrare di meritare concerti e artisti importanti (è successo anche per Morrissey sempre all’Augusteo).
I biglietti partono da 40,25 euro e sono acquistabili direttamente dal sito del Teatro Augusteo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.