Crolla l’intonaco a Via Verdi, chiusa un’ala del Consiglio Comunale

NAPOLI – Crolla l’intonaco al Palazzo Comunale di Via Verdi, chiusa un’ala del Consiglio comunale a Napoli. Alcuni sorveglianti raccontano di grandi pezzi di intonaco caduti al suolo. Attimi di paura nella sede del consiglio comunale di via Verdi, dove ieri pomeriggio, attorno alle 16,30 si è temuto il peggio. L’ala coinvolta è quella dello scalone B, tra il piano terra e il primo piano. «Abbiamo sentito prima degli strani rumori nelle pareti – raccontano i custodi del palazzo – poi il boato e una grossa parte dell’intonaco del soffitto è venuta giù. Era già accaduto 2-3 anni fa, ma l’edificio era stato recentemente ristrutturato».

crolla-intonaco-al-consiglio-comunale-di-napoliE’ intervenuta la polizia municipale e la protezione civile che hanno transennato l’area. E’ stata interdetta tutta l’area interessata. Tra i primi ad intervenire il Cosigliere Marco Nonno: “«Abbiamo sentito dei rumori – racconta Nonno – e siamo subito accorsi a vedere, constatando che era avvenuto un distacco d’intonaco. Questo ci ha messo nelle condizioni di chiedere alla Napoliservizi una verifica strutturale sia dell’edificio che dell’intonaco delle scale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.