Coppa Davis, ecco i convocati: c’è Djokovic, out Nadal e Murray.

NAPOLI (di Raffaele Caiffa) – Sono state ufficializzate le convocazioni per i quarti di finale del World Group 2017 di Coppa Davis. Nelle sfide, che si terranno dal 7 al 9 aprile, saranno impegnati anche i ragazzi di Barazzutti: l’Italia sfiderà il Belgio sul veloce indoor di Charleroi con Fabio Fognini, Andreas Seppi, Paolo Lorenzi e Simone Bolelli.

Di seguito tutte le sfide ed i partecipanti:

BELGIO VS ITALIA ( Spiroudome de Charleroi, Charleroi, Belgio, cemento, indoor).

Belgio: David Goffin, Steve Darcis, Joris de Loore, Ruben Bemelmans.

Italia: Fabio Fognini, Andreas Seppi, Paolo Lorenzi, Simone Bolelli

Lo Spiroudome de Charleroi fu teatro del primo titolo di Fed Cup per l’Italia. I precedenti vedono avanti gli azzurri per 5-3 con i belgi che si sono importi nell’ultimo scontro a Venezia nel 2000. I nostri avversari (finalisti nel 2015) hanno già estromesso dalla competizione i tedeschi che avevano nelle loro fila elementi validissimo come i fratelli Zverev e Kholschreiber. Occhio al talento di David Goffin (n. 12 del mondo) e alla grinta di Steve Darcis, che in Coppa Davis si trasforma.

AUSTRALIAN vs USA (Pat Rafter Arena, Brisbane, Australia, cemento, outdoor)

Australia: Nick Kyrgios, Jordan Thompson, Sam Groth e John Peers

USA: Jack Sock, John Isner, Sam Querrey e Steve Johnson.

Record di confronti fra queste 2 nazioni che si sono sfidate ben 46 volte stabilendo il record per la Coppa Davis (26 vittorie per gli USA). A dispetto della grande tradizione tennistica, i top player saranno solo Nick Kyrgios e Jack Sock, unici 2 tennisti della top 20. Gli Stati Uniti hanno approfittato dell’assenza di Federer e Wawrinka nello scorso turno, ma hanno un team di tutto rispetto e saranno pronti a sfruttare il servizio dei propri atleti su una superficie veloce, sarà battaglia a suon di ace con Kyrgios e Groth. Out ancora Kokkinakis, fermo ormai da un anno.

 

FRANCIA vs GRAN BRETAGNA ( Kindarena, Rouen, Francia terra, indoor)

Gran Bretagna: Kyle Edmund, Dan Evans, Dominic Inglot e Jamie Murray.

Francia: Lucas Pouille, Gilles Simon, Nicolas Mahut e Pierre-Hugues Herbert.

La Gran Bretagna, vincitrice del titolo nel 2015, è priva di Andy Murray, fermo ai box per un problema al gomito, ne potranno approfittare i francesi, favoriti nonostante le assenze di Gasquet (ko per appendicite)e Tsonga (da poco diventato per la prima volta papà). Noah forse dovrà rinunciare anche a Gael Monfils (per ora incluso nelle riserve).

 

SERBIA vs SPAGNA (Aleksandar Nikolic Arena, Belgrado, Serbia, cemento, indoor)

Serbia: Novak Djokovic, Victor Troicki, Dusan Lajovic, Nedad Zimonjic.

Spagna: Pablo Carreno Busta, Albert Ramos, Marc Lopez, Marcel Granollers

Sarebbe potuto essere Djokovic vs Nadal, ed invece il maiorchino ha dichiarato di voler tutelare la sua salute con un ginocchio già ballerino “Per me sarà praticamente impossibile giocare. Devo tutelare la mia salute. Con il ginocchio nelle mie condizioni non riesco a sopportare cambi drastici di superficie.”. Nole sarà supportato da Troicki, Lajovic e dallo specialista di doppio Zimonjic.

Nella formazione titolare scelta da Conchita  Martinez  non  figurano Roberto Bautista Agut, Feliciano Lopez, Fernando Verdasco ed il veterano David Ferrer. Gli spagnoli proveranno a raggiungere la prima semifinale in Coppa Davis dal 2012.

Raffaele Caiffa

cell. 339 3103590

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.