Confesercenti, 12,6 mln in vacanza, ma viaggi brevi

ROMA – Pasqua all’insegna della vacanza breve, ma anche come occasione per staccare dallo stress lavorativo e coprire – o riscoprire – un po’ delle bellezze del nostro Paese.

Viqggi, auto, macchineE’ questo il ‘sentiment’ dei viaggiatori italiani che emerge dalle rilevazioni condotte da Confesercenti con le agenzie di viaggio in occasione delle prossime vacanze pasquali, e che conferma le rilevazioni del sondaggio Confesercenti-SWG, diffuse la scorsa settimana. A partire sara’ un italiano su quattro (circa 12,6 milioni di persone), di cui la stragrande maggioranza diretta in una destinazione nazionale: quest’anno il nostro Paese e’ la meta dichiarata dall’88% di chi fara’ un viaggio. Tra le localita’ piu’ gettonate resiste la Toscana, mentre crescono le regioni meridionali: secondo le agenzie di viaggio Assoviaggi Confesercenti, si registrano buoni andamenti delle prenotazioni turistiche per Napoli, Costiera Amalfitana, Isole Eolie e Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.