Commercialisti e Avvocati, confronto alla Pegaso

NAPOLI (di Attilio Iannuzzo – Il Mattino) – Commercialisti e avvocati insieme per discutere del ruolo del reato penale applicato alle imprese, del sistema sanzionatorio e dell’applicazione del diritto.

Fascicoli giudiziari, tribunale, cancellieriIl forum si è tenuto nella sede dell’Università Telematica Pegaso in cui tecnici, magistrati e giuristi hanno voluto chiarire concetti e soluzioni. «L’Italia non deve preoccuparsi solo della propria criminalità organizzata – ha detto Fabio Foglia Manzillo, docente di Diritto Penale all’Università telematica Pegaso – in quanto, a causa della crisi, abbiamo registrato l’aggressione decisa delle mafie bulgare e russe a quelle imprese che vivono momenti di difficoltà». Una crisi di liquidità delle aziende che ha suscitato l’interesse dei gruppi malavitosi che, al sud come al nord, aggrediscono le imprese sane che necessitano di aiuti economici difficili da reperire presso gli istituti di credito. All’incontro hanno partecipato Francesco Fimmanò, preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Pegaso, Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti di Napoli Antonio Tuccillo, consigliere segretario dei commercialisti di Napoli, Giuliano Balbi, ordinario di diritto penale dell’Università Sun, Corinna Forte, presidente del collegio per l’applicazione delle misure di prevenzione di Santa Maria Capua Vetere e Luigi Salvato, Sostituto Procuratore Generale presso la Corte di Cassazione. a.i. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.