“Coccole & Cultura”, domenica 8 marzo con “Mani e Vulcani”

NAPOLI – Una festa della Donna all’insegna del benessere e della cura del corpo, laddove – nell’antichità – il “gentil sesso” si dedicava alla cura del corpo tra sorgenti di acqua termale, trattamenti di bellezza e relax nella suggestiva conca di Agnano.

Festa della donnaDoppio e originale appuntamento quello organizzato dall’associazione “Mani e Vulcani” per domenica 8 marzo alle Terme di Agnano. Due le formule disponibili che avranno, come evento centrale, uno speciale percorso guidato al Complesso archeologico termale dove le ospiti, guidate da un’esperta archeologa, potranno visitare:

le strutture di età ellenistica del IV – III sec. a.C., le più antiche testimonianze archeologiche ritrovate nella conca di Agnano, situate sul versante meridionale dell’antico lago; le Terme romane del I-II sec. d. C., il complesso termale di epoca adrianea (117-138 d. C.) che sorge sul versante sud-occidentale, alle pendici del Monte Spina, si estende su più terrazzamenti; la Grotta del Cane, cavità artificiale ipogea di età pre-romana (III-II a.C.), scavata presumibilmente nell’intento di trovare una sorgente di acqua termale o per fare uso del vapore che in essa esisteva. In seguito si è manifestato il fenomeno della “mofeta”, fuoriuscita di acido carbonico dal sottosuolo, che l’ha resa impraticabile.

Al termine della visita due le opzioni a scelta per le partecipanti: “Coccole & cultura + Day spa”, percorso benessere della durata di 90 minuti con: piscina termale interna con idromassaggio, saune a calore secco naturale da 40° a 70°, area relax, tisane, spogliatoio, mini safe, kit biancheria (accappatoio e telo); buffet con cruditè, frutta e torta mimosa; applicazione fango termale al viso. Quota di partecipazione 50 euro a persona. “Arte & Aperitivo”: nella hall dell’Hotel delle Terme sarà allestita un’area aperitivo con rustici e dolci “a tema” per l’8 marzo. Quota di partecipazione 15 euro a persona. Predisposto un servizio transfer con minibus, per e dalle Terme con pik-up nei pressi della fermata della metro Università di piazza Bovio.
Info: 081.5643978 – 340.4230980

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.