Cassonetto sequestrato e non rimosso, “Contiene materiale radioattivo, toglietelo da lì”

NAPOLI – Strisce rosse e bianche per un cassonetto dei rifiuti nel quartiere di Fuorigrotta, ma resta lì da settimane. Alcuni cittadini chiedono spiegazioni e soprattutto vorrebbero la rimozione del contenitore, preoccupati per ciò che può contenere.

“E’ la prima volta che mi capita di vedere un cassonetto sequestrato – dice un residente del quartiere – ma qui accade anche questo; è stato sigillato qualche settimana fa, ci hanno detto che ha materiale radioattivo, e se è vero è davvero grave che sia ancora in strada”. In tanti si sono rivolti alla municipalità Fuorigrotta Bagnoli: “Ci hanno detto che non ne sanno nulla e che verificheranno, – dichiara un altro residente – ci sembra anomalo che per la rimozione ci voglia tutto questo tempo, ci va di mezzo la nostra salute”.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.