Caso escort, Vendola: “Governo e maggioranza contro autonomia magistrati”

Nichi Vendola (foto di Andrea Baldo)

ROMA – ”E’ un incubo infinito, da parte del governo e della maggioranza c’e’ un’azione sistematica di interdizione dell’autonomia della magistratura”. Cosi’ Nichi Vendola, ospite di Rainews24, commenta le ispezioni annunciate dal Guardasigilli Nitto Palma alle procure di Napoli e Bari. Il leader di Sel fa riferimento anche alle dichiarazioni di Alfonso Papa, ”attualmente prigioniero per una custodia cautelare richiesta dalla magistratura e data anche dal Parlamento, quindi una persona con un profilo abbastanza pesante”, eppure le sue parole sono accolte ”come una certezza, a dimostrazione del fatto che uno dei poteri dello stato, la giustizia, e’ poco credibile”. Il tema della giustizia ”imprigiona il paese”, dice il governatore della regione Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.