Campania Music Commission, esperti della musica a confronto

NAPOLI – Dati tecnici, produzioni, e non solo per l’appuntamento di quest’anno con il Digital Music Forum. Esperti del comparto musicale a confronto per raccontare l’andamento del 2015. Tante le sorprese dei cambi di tendenza, ma soprattutto novità di questa edizione la presentazione ufficiale della Campania Music Commission (CMC), che approda nel panorama italiano, già segnando dei primi punti di forte presenza.

MicrofonoNell’arco del pomeriggio, oltre ad essere presentati i report con il riferimento al mercato discografico italiano dell’anno 2015, si alterneranno i vari interventi di operatori del settore, produttori e professori universitari, oltre che dell’ideatore della CMC,Ferdinando Tozzi, del presidente della FIMI, Enzo Mazza, dell’assessore alle attività produttive della Regione Campania,Amedeo Lepore, dall’assessore al Turismo del Comune di Napoli, Nino Daniele, del rettore dell’Università Federico II,Gaetano Manfredi e del prof del Dipartimento Scienze Sociale, Lello Savonardo, del responsabile Multimedia Entertainment Telecom Italia, Daniela Biscarini e del cantante Lorenzo Fragola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.