Calcio, Cantone: “Tenere lontani calciatori da certi tifosi”

ROMA – “Mi auguro che stavolta tutti ci si renda conto che bloccare la violenza e’ un tema centrale”. cosi’ raffaele cantone, presidente dell’autorita’ nazionale  nticorruzione, autore di un volume sul tifo violento, “the football clan”, ai microfoni di “prima di tutto”, radio 1, sugli episodi di violenza accaduti sabato allo stadio olimpico.

Raffaele CantoneCi sono frange della tifoseria- aggiunge- che intrattengono con le societa’ rapporti a dir poco ambigui, con i club che spesso tendono a essere accondiscenti per paura, per evitare problemi dalle curve. e questo inevitabilmente viene usato da certe persone per avere legittimazione e consenso. il padre del tifoso gennaro de tommaso ha detto in una trasmissione televisiva che molti calciatori del napoli sarebbero andati a fargli visita. e vero, non lo e’ ? non lo so, ma vale la pena riflettere su questo, e la giustizia sportiva deve migliorare molto. le societa’ devono riuscire a tenere lontani i calciatori e le strutture del club da certe frange del tifo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.