Berlusconi interrogato a Napoli

NAPOLI – È durato un’ora e mezza l’interrogatorio di Silvio Berlusconi, sentito come testimone nel processo per il quale è imputato l’ex direttore dell’Avanti Valter Lavitola.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Berlusconi ha risposto alle domande di accusa e difesa, e infine del presidente del collegio giudicante, sui suoi rapporti con Valter Lavitola e, in particolare ha ricostruito i momenti del viaggio a Panama, ultima tappa di un viaggio in America che lo vide partecipare nel 2010, in qualità di presidente del Consiglio, al G8 in Canada e poi a una cerimonia in Brasile. Al termine del lungo interrogatorio, Berlusconi alzandosi ha consegnato alla giudice Giovanna Ceppaluni, con la quale aveva avuto un breve battibecco poco prima, un foglio con la formula di giuramento dei testimoni, accompagnando il gesto dicendo: “Affinché il decoro della giustizia 
italiana sia tutelato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.