Avv. Mattia Grassani: “Siamo di fronte ad una lesione dei diritti costituzionali di un imprenditore”

di Francesco Pio De Martino

L’avvocato Mattia Grassani, legale della SSC Napoli, è stato ospite quest’oggi della trasmissione radiofonica “RadioGoal”, andata in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, per discutere circa l’esito negativo del ricorso presentato in appello dal Presidente ADL sull’annosa questione multiproprietà.

Avv. Mattia Grassani: “Siamo di fronte ad una lesione dei diritti costituzionali di un imprenditore”

Di seguito riportato un estratto dell’intervento dell’avv. Grassani ripreso dal sito della radio ufficiale della SSC Napoli:

“E’ ingiusto e penalizzante che qualisiasi sistema possa sancire una norma che scalfisca un diritto già acquisito, come la multiproprietà. Siamo di fronte ad una lesione dei diritti costituzionali di un imprenditore.

Ad inizio settembre ci sarà un ulteriore grado di giudizio. Per ora abbiamo perso i primi due round, ma eventualmente avremmo altri due gradi di giudizio di giustizia ordinaria. Perché per questa questione non c’è vincolo, e ci si può appellare anche fuori dalla giustizia sportiva.

In caso di approdo del Bari in Serie A, non varrebbe più la deroga al 2024 per la cessione, ma si aprirebbe una moratoria per la cessione a breve termine che ripercorre l’iter attraversato da Lotito per la questione Lazio-Salernitana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.