Amianto: ministero Ambiente, 135 milioni per accelerare bonifica

ROMA – Circa sessantacinque milioni di euro a Casale Monferrato, oltre dieci a Bagnoli, più’ venti complessivi per altri siti d’interesse nazionale: prende forma il piano da 135 milioni di euro contro l’emergenza amianto previsto nella legge di stabilita’ per accelerare l’attività’ di bonifica.

BagnoliE’ un decreto della Direzione generale per la salvaguardia del territorio e delle acque del ministero dell’Ambiente a individuare gli interventi da finanziare con le risorse della manovra’ del governo per gli anni 2015-2017, da trasferire alle Regioni e, nel caso di Bagnoli, al Comune di Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.