Allegri resta!

NAPOLI (di Eleonora Posabella) – Al tecnico rossonero viene nuovamente accordata la fiducia per le prossima stagione 2013-2014. E’ il presidente Berlusconi stesso a dichiararlo dopo la cena di ieri che sembra aver dato luogo ad un compromesso tra le parti. L’ex presidente del consiglio che aveva più volte dato a intendere di non apprezzare le doti da allenatore di Allegri, ha deciso in ultima istanza di riconfermarlo. Nonostante voci di mercato portassero Clarence Seedof ancora a Milano ma in nuova veste.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Dietro questo rapporto rinsaldato si nasconde probabilmente lo zampino dell’amministratore delegato Adriano Galliani, da sempre sostenitore del tecnico toscano; ma chissà che Berlusconi non abbia voluto far dispetto alla società giallorossa, che con l’offerta di 3,5 milioni già si preparava ad accogliere Massimiliano Allegri a braccia aperte. Queste prime fasi di calcio mercato vedono dunque protagonisti gli allenatori più dei giocatori con Mazzarri all’Inter, Benitez al Napoli e Allegri vicinissimo alla Roma e poi riconfermato. Tanto ancora deve essere deciso con la squadra di capitan Totti in bilico perché molto aveva sperato nel neo riconfermato tecnico milanista. Nella capitale cresce infatti il fermento del tifo giallorosso alimentato dalla poca chiarezza di intenti da parte della società. Dunque Allegri resta e i cocci rotti sono della società Dibenedetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.